Benvenuti,
allevo capre da cashmere, perché sono animali ottimi per recuperare terreni abbandonati, sono molto rustiche, necessitano di poche attenzioni e possono stare tutto l'anno all'aperto a pascolare.
Inoltre per ripararsi dal freddo dell'inverno producono una soffice e morbida fibra, il cashmere appunto, che posso lavorare al telaio artigianalmente secondo gli insegnamenti dei nostri anziani.
Il latte viene utilizzato per produrre preziosi prodotti per la cura della nostra pelle: saponi e creme per il corpo.
Per di più delle caprette utilizzo proprio tutto: il loro letame serve per concimare i campi, e quindi mi "aiutano" a coltivare due dei prodotti tipici della provincia di Belluno: il fagiolo di Lamon della vallata bellunese, unico prodotto IGP della provincia, e il mais da polenta "sponcio".